Novena alla Madonna della Medaglia Miracolosa 
Dal libro "La medaglia miracolosa. L'abbraccio della madre" 
di Monica Reale - Edizioni dell'Immacolata Bologna 2015 
                                            




1º giorno. Lo stupore

Dagli scritti di santa Caterina Labouré   
«Il 27 novembre 1830, il sabato precedente la prima do­menica d’Avvento, alle cinque e trenta di sera, al termine della prima parte della meditazione, percepii, in mezzo a un grande silenzio, un rumore simile al fruscio di una veste di seta. (…) Volgendo lo sguardo da quella par­te, vidi la Santa Vergine in piedi. (…) La sua figura splendeva di tanta bellezza che non sarei capace di dipingerla».

Maria, concedici di non chiudere il nostro quotidiano in una visione frettolosa, che si arrende troppo facilmente davanti a ciò che percepisce. La verità infatti è sempre una luce da tirare fuori e un significato da leggere. Aprici perciò alle sorprese di Dio, l’artista creativo per eccellenza, il quale ama giocare coi nostri giorni rendendosi presente nei modi più inaspettati. Ottienici la trasparenza dello sguardo e dacci la forza per difenderla dagli attacchi della sfiducia.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria
O Maria concepita senza peccato, prega per noi che a te ricorriamo


Commenti